Discectomia laser

La tecnica di Laserdiscectomia viene utilizzata nelle protrusioni discali lombari. La procedura viene effettuata in anestesia locale per via percutanea, con l'ausilio di TAC intraoperatoria, per consentire un preciso inserimento della sonda laser nel disco intervertebrale. Una volta raggiunto il centro del nucleo polposo del disco, l'energia laser "vaporizza" una parte del materiale del nucleo polposo, riducendo significativamente la presisone intradiscale. Ne consegue una diminuzione del conflitto che il disco ha instaurato (in ragione del variere delle sue caratteristiche di forma, dovute alla patologia degenerativa - di invecchiamento - che lo ha colpito) con le strutture radicolari che transitano in sua prossimità.


Aparecchio per discectomia LASER (sin.)
Ago Guida LASER (sopra)

La procedura consente al paziente di lasciare il ricovero nella stessa giornata, con un sollievo immediato dai sintomi (lombalgia, sciatica) che presentava.

CHIRURGIA DEL RACHIDE
Via Giustiniani, 2 - 35128 Padova
Telefono: 049-8213367 - 049-8213370 Fax: 049-8213366
E-mail: [email protected]

Edificio di Ortopedia
Reparto: 2 piano ala est
Ambulatori divisionali: piano terra ala est
Direzione e Segreteria: 1 piano ala est.